whatsapp
keyboard_arrow_down Contatti

Lunedì

05

Febbraio 2024

Canali di traffico per sito web

Canali di traffico per sito web

  1. blog Canali di traffico per sito web
event_available
schedule

Quali sono i canali di traffico per il sito web? Se ti stai chiedendo da dove provenga il traffico che alimenta il successo online di un sito, sei nel posto giusto. Navigare attraverso la vastità del mondo online richiede una comprensione approfondita delle diverse vie che connettono il tuo sito al pubblico desiderato.

Ricerca Organica, Social Media, Affiliate Marketing, Local SEO: queste sono solo alcune delle strade che esploreremo insieme. Come puoi sfruttare al massimo ciascun canale per massimizzare la visibilità e attirare visitatori qualificati?

Scoprirai strategie chiave e approfondimenti per guidare il traffico verso il successo digitale del tuo sito web.

I canali di traffico però sono totalmente inutili se sul tuo sito non è presente una strategia ben chiara per convertire i visitatori in clienti paganti, ovvero fidelizzandoli al tuo brand, prodotto o servizio.

Definire il tuo pubblico

Il primo passo per aumentare il traffico al tuo sito web è definire il tuo pubblico e scegliere i canali giusti.

Per definire il tuo pubblico puoi aiutarti con la Creazione Personas, ovvero un’analisi dettagliata del tuo cliente tipo che definisce tutte le informazioni di base e soprattutto i suoi interessi e abitudini d’acquisto.

Una volta che avrai ben chiaro a chi ti rivolgi potrai:

  • Definire il Tone of Voice  cioè il tono di voce da utilizzare con i tuoi clienti: questa è una strategia comunicativa basata sul tono di voce, molto efficace
  • Definire i contenuti da proporre sulla base delle informazioni che vuole ottenere l’utente
  • Colori ed elementi grafici ovvero scegliere i colori più adatti per tuo sito web e il layout grafico appropriato.

Il passaggio successivo è un’attenta analisi dei competitor per sapere con chi dovrai scontrarti online. Anche questo è fondamentale per definire i tuoi obiettivi di vendita e tutto il contenuto del tuo sito web

Ariadne's Arts

Shop Online di Spiritualità e Cristalli

Bracciale feng shui pixiu Drusa in ametista Incenso angel protection Pirite grezza Bracciale in occhio di tigre
Visita lo Shop

Le campagne ADS

Il modo in assoluto più efficace per aumentare le visite su un sito web sono le campagne ADS, cioè gli annunci a pagamento nei risultati di ricerca di Google.

Hai mai notato la parola “Annuncio” sopra ai primi risultati di ricerca? Bene, si tratta di campagne sponsorizzate che guadagnano le prime posizioni grazie al pagamento di una quota per ogni click dai visitatori.

L’enorme vantaggio è che il risultato sponsorizzato sarà sempre nelle prime posizioni della SERP ma non è detto che gli utenti lo aprano.

Ricorda comunque che il miglioramento della SERP può anche essere fatto in maniera totalmente gratuita, attraverso l’inserimento di dati strutturati e l’ottimizzazione del testo ma potrebbe volerci tempo e fatica.

Per contro, gli svantaggi che possiamo individuare sono:

  • Costo: seppur esiguo, ogni click ha un costo
  • Durata: al termine della campagna non sarai più nelle prime posizioni di Google
  • Diffidenza: gli utenti del web sono spesso diffidenti a cliccare su questi risultati

Per creare un annuncio sponsorizzato dovrai utilizzare Google Ads.

Le sponsorizzate social come canale di traffico per il tuo sito

Le campagne Facebook ADS e Instagram ADS sono un altro valido metodo per aumentare il traffico al tuo sito web e, come per le campagne precedenti, presentano vantaggi e svantaggi.

Entrambi i social network ti permettono infatti di “segmentare” il pubblico, ovvero suddividere tutti gli utenti del social in base ai loro interessi, scegliendo quelli più affini al tuo prodotto/servizio. 

Chi ha messo mi piace a pagine simili alla tua oppure ha visto post sul tuo argomento potrebbe essere un utente interessato a quello che vendi. Facebook e Instagram scelgono a chi mostrare la tua campagna secondo questo principio e basandosi su infiniti altri aspetti.

L’algoritmo sfrutta i dati dell’utente e i suoi interessi e gli suggerirà automaticamente la tua ads, dove ovviamente dovrai inserire il link al tuo sito ma anche studiare testi e immagini coinvolgenti per il pubblico.

Lo svantaggio principale di Facebook è che pian piano gli utenti si stanno spostando verso altri social anche se Facebook, essendo creato per primo, rimane sempre un’ottima scelta.

Instagram invece si sta evolvendo moltissimo, ed è un ottimo canale per aumentare il traffico al tuo sito web.

Ultima considerazione: gli utenti dei social sono lì per cazzeggiare e hanno poco interesse a vedere qualsiasi pubblicità. Non aspettarti quindi un tasso di conversione troppo elevato.

Link da altri siti web sono un ottimo canale di traffico

Per aumentare il traffico alla tua Landing Page puoi anche chiedere ad altri blog di inserire un link che rimanda alla tua pagina. In pochissimi lo faranno gratuitamente e il costo varia dai 100 ai 300 euro in base alla Domain Authority.

Cerca sempre siti che trattano argomenti simili al tuo perché Google, oltre al numero di link, verifica anche che essi siano pertinenti. Assolutamente vietato e controproducente mettere link a casaccio senza un senso logico e nessuna pertinenza nel contesto.

I backlink sono importanti anche per aumentare la reputazione del tuo sito web, infatti sono ben visti da Google. Anche gli utenti utilizzano i link per approfondire argomenti interessanti.

Questa tecnica si chiama Link Building ed è ancora oggi il primo parametro considerato da Google per determinare l’autorità del dominio (Domain Authority)

Il nostro sito web offre backlink (ovvero link che rimandano alle pagine del tuo sito). Puoi ottenerli:

  • Pubblicando un Guest Post sul nostro sito
  • Entrando nel nostro portale gratuito se lavori nel settore matrimoni ed eventi
  • Collaborando con il nostro partner Creativamente ETS se vendi giochi da tavolo (inserendo link alla pagina di vendita e prezzo del gioco in tutte le recensioni)

I gruppi Facebook, WhatsApp e Telegram

Oggi siamo invasi da gruppi, sia su Facebook che su Whatsapp. Sarà successo anche a te: sicuramente avrai accesso a qualche gruppo di lavoro o di professionisti del tuo settore. 

Per la maggior parte delle persone i gruppi sono fastidiosi, ma aspetta a silenziarli! In realtà, sono infatti un ottimo strumento gratuito da sfruttare! Condividi un post con il link alla tua pagina web in uno o più gruppi (inerenti al tuo servizio) oppure chiedi ad amici e colleghi di condividerlo tra i loro contatti.

Su Telegram ad esempio puoi anche condividere il link diretto, in modo che le persone interessate entrino nel gruppo.

Una bella foto e un testo coinvolgente ti saranno di grande aiuto per aumentare il traffico sul tuo sito.

Fai attenzione a non inviare solo prodotti e promozioni perché potresti avere un altissimo tasso di abbandoni. I contenuti originali dovranno quindi occupare la maggior parte dei tuoi messaggi. Cerca di creare una community realmente interessata a ciò che offri, e non cadere nello spamming, che non è mai apprezzato.

La mia (terribile) esperienza con i messaggi WhatsApp

Ti racconto un’esperienza personale così avrai ben chiaro cosa evitare nell’utilizzo di questo canale di traffico. Alcuni anni fa ho traslocato e mi sono affidato ad una ditta per il trasporto dei mobili di casa.

Il servizio non era eccellente ma nonostante questo i mobili hanno raggiunto la casa nuova senza intoppi.

Nei giorni successivi, mi sono arrivati continuamente messaggi senza senso, pieni di faccine a caso e con testi ancora più insensati, proprio dalla ditta di traslochi! Inutile dirlo, il numero è stato bloccato e non mi affiderò mai più a questa azienda.

Altro caso simile ma riguardante gli SMS. Ogni mese m arriva sempre la stessa offerta, ovvero la promozione di un prestito da una banca a cui mi ero affidato tempo fa. Anche questi messaggi vengono puntualmente cancellati dalla lista nera senza nemmeno essere letti.

Il consiglio che voglio darti è anche di limitare la frequenza con cui invii questi messaggi, soprattutto se offri servizi non di largo consumo. Se chiedessi un prestito al mese (come suggeriscono loro) probabilmente ora sarei sommerso dai debiti, stesso discorso per il trasloco (ps. non cambio casa tutti i giorni)

Invia piuttosto una promozione riguardante amici o conoscenti dei tuoi clienti, chiedi recensioni o manda un serio messaggio di ringraziamento. Questo farà apprezzare davvero la tua azienda e terrà vivo il ricordo di un’esperienza positiva!

Link interni da articoli del blog

Se hai un sito web devi curarne tutte le pagine, dalla landing page di cui già ti abbiamo parlato, alla sales page, ma soprattutto il tuo blog e i suoi articoli. Questo ti consentirà di inserire link interni e sfruttare il posizionamento SEO dei tuoi articoli per attirare traffico alla tua pagina.

Il primo passo è creare un blog e i vantaggi saranno:

  • Aumento delle visite al tuo sito
  • Aumento della tua web reputation
  • Arricchimento del tuo sito web

Il tuo blog (così come tutto il sito) dovrà essere ottimizzato al meglio per comparire nelle prime posizioni di Google. Sappiamo entrambi che i risultati di ricerca in seconda pagina non vengono visti da nessuno e ottengono pochissimi click.

Pensa che il 95% di tutto il traffico del web confluisce quasi sempre solo nel primo risultato della SERP. Quindi per ottimizzare il tuo sito dovrai:

Dovrai scrivere tantissimi articoli e trovare sempre nuove idee per il tuo blog. Inoltre dovranno essere:

Post organici sui social

L’ultimo (ma non per importanza) metodo che ti consiglio è quello di creare post sui social inserendo il link che rimanda alla tua landing page. Se hai una pagina Facebook potrai anche chiedere ai tuoi amici di condividerlo sul loro diario, aumentando così le condivisioni spontanee.

I social vanno seguiti costantemente e sempre aggiornati. Ti lascio alcuni consigli per aumentare il traffico alla tua Landing Page tramite i social:

Email marketing

La Newsletter può essere un ottimo canale per portare traffico al tuo sito ma solo se utilizzata nel modo corretto. Infatti dovrà essere:

  • Un valore aggiunto ai tuoi clienti, non una serie di promozioni
  • Dovrai inviare contenuti di valore
  • Meglio se i contenuti sono mirati al tuo cliente e quindi interessanti per lui

Tramite la Newsletter infatti potrai anche:

Affiliate Marketing: Un’Alleanza Strategica per l’Aumento del Traffico

L’Affiliate Marketing è un potente canale di traffico per sito web basato su collaborazioni strategiche.

La chiave del successo è costruire relazioni solide con affiliati influenti nel tuo settore. Offri commissioni competitive e strumenti di tracciamento affidabili per monitorare le performance.

Attraverso la rete di affiliati, il tuo sito sarà promosso su diverse piattaforme, raggiungendo un pubblico più ampio. La diversità degli affiliati permette una promozione più ampia, contribuendo a costruire l’autorità del tuo marchio e ad aumentare il traffico qualificato.

Campagne di Marketing Offline

Le Campagne di Marketing Offline sono una tattica strategica per dirigere il traffico al tuo sito web, collegando il mondo digitale a quello reale.

Utilizza mezzi di comunicazione tradizionali come spot televisivi, annunci radiofonici o materiale promozionale distribuito in eventi locali. Integra elementi visivi e chiamate all’azione accattivanti, incoraggiando il pubblico a visitare il tuo sito. Implementa specifici codici promozionali o URL tracciabili per misurare l’impatto diretto delle tue campagne offline.

Questa integrazione tra canali offline e online crea una sinergia potente, amplificando la tua presenza e attirando un pubblico più ampio. Potrai sfruttare anche:

Il marketing tradizionale ha degli svantaggi considerevoli in quanto non è quantificabile. Monitorare le tue campagne marketing infatti è uno degli elementi fondamentali del tuo lavoro!

Ricerca Locale su Google Maps

La Ricerca Locale su Google Maps è una risorsa preziosa per le attività locali che desiderano aumentare il traffico al loro sito web. Inizia con un profilo completo su Google My Business, includendo dettagli accurati, immagini attraenti e recensioni positive.

Ottimizza il contenuto del tuo sito con parole chiave locali pertinenti e sfrutta gli strumenti di Google Maps per promuovere offerte speciali o eventi locali direttamente sulla mappa.

La tua presenza locale sarà potenziata, migliorando la visibilità nelle ricerche geografiche e consentendo ai potenziali clienti di trovarti facilmente quando cercano prodotti o servizi nella loro zona.

Tempo richiesto: 5 minuti

Canali di traffico per sito web

  1. Con le campagne ADS di Google

  2. Campagne Facebook sponsorizzate

  3. Con i backlink da altri blog

  4. Gruppi Facebook e Whatsapp

  5. Link interni da altre pagine o articoli

  6. Con i post sui social

Ti è piaciuto questo articolo?

favorite thumb_down
Autore articolo

Fabio

Sono un terribile realista. Pratico e determinato ma anche un grande sognatore, ecco perché do continuamente vita a nuovi progetti online e non. Nel 2019 ho fondato Eureka Web proprio per rendere possibile tutto questo. Insieme possiamo realizzare la tua idea!


Visita il sito
library_books

Leggi anche

problema contenuti di scarso valore google adsense
Scopri
come rimuovere backlinks malevoli dal tuo sito web
Scopri
Come guadagnare click sulle pubblicità
Scopri

Contattami

perm_identity
alternate_email
phonelink_ring
message

Il tuo messaggio è stato inviato con successo!
Ti risponderemo a breve

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

message
perm_identity
alternate_email

keyboard_arrow_up