whatsapp
keyboard_arrow_down Contatti

Domenica

24

Dicembre 2023

Come creare e modificare cookie in php

Come creare e modificare cookie in php

  1. blog Come creare e modificare cookie in php
event_available
schedule

Oggi parliamo di come come creare e modificare cookie in php, vedremo come creare un nuovo cookie, accedere a quelli esistenti e rimuovere quelli non necessari.

Nell’era digitale, dove il web fa da sfondo alla nostra vita quotidiana, è inevitabile imbattersi nel termine “cookie”. Ne abbiamo sentito parlare, li abbiamo accettati su numerosi siti web, ma che cosa sono esattamente?

I cookie giocano un ruolo importante nel migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti sul web ma alcuni ancora li temono, forse per scarse o errate informazioni su di essi.

Sono utilizzati per semplificare l’accesso ai siti web, personalizzare la visualizzazione dei contenuti, analizzare il comportamento degli utenti e fornire annunci mirati.

Tuttavia, è importante tenere in considerazione le questioni legate alla privacy e alla sicurezza associate all’uso dei cookie.

Gli utenti dovrebbero sempre essere consapevoli delle informazioni che vengono raccolte attraverso i cookie e avere la possibilità di gestire le loro preferenze in materia di privacy.

Cosa sono i Cookie

I cookie sono piccoli file di testo utilizzati per memorizzare informazioni nel browser dell’utente. 

Questo file contiene informazioni specifiche sulle abitudini di navigazione dell’utente e consente al sito web di adattarsi alle sue preferenze.

I cookie svolgono un ruolo fondamentale nell’esperienza di navigazione, semplificando l’accesso ai contenuti e personalizzando la visualizzazione delle pagine web.

Ci sono diversi tipi di cookie:

  • Cookie di autenticazione: memorizzano le credenziali di accesso agli utenti, consentendo loro di rimanere connessi al sito web anche dopo che hanno chiuso il browser.
  • Cookie di personalizzazione: vengono utilizzati per adattare i contenuti a quelli già visti (e apprezzati) in precedenza
  • Cookie di analisi: sono utilizzati per raccogliere informazioni sul comportamento degli utenti sul sito web
  • Cookie pubblicitari: sono utilizzati per mostrare annunci mirati agli utenti, basati sui loro interessi e sulle loro abitudini di navigazione

In PHP, questo fantastico linguaggio di programmazione, è possibile creare e gestire cookie per tenere traccia delle preferenze degli utenti, personalizzare le loro esperienze sul sito web e archiviare altre informazioni rilevanti.

I cookie offrono funzionalità infinite e puoi utilizzarli per:

Ariadne's Arts

Shop Online di Spiritualità e Cristalli

Bracciale feng shui pixiu Drusa in ametista Incenso angel protection Pirite grezza Bracciale in occhio di tigre
Visita lo Shop

Come accedere ai cookie esistenti di un sito web

In php è possibile accedere ai cookie esistenti di un sito web tramite la variabile supergolobale $_COOKIE.

Se stampiamo un semplice dump di questa variabile otterremo l’elenco di tutti i cookie presenti sul sito web, in questo modo:

echo var_dump($_COOKIE);

Una volta elencati i cookie presenti possiamo accedere ad ognuno di essi con la superglobale

$cookie = $_COOKIE[‘nome_cookie’];

Ora all’interno della variabile $cookie sarà contenuto il valore del cookie salvato nel browser dell’utente.

Se non sai dove inserire questo codice ho scritto per te una guida su tutti i metodi per inserire codice php in WordPress.

Come creare o modificare un cookie in php

Per creare un nuovo cookie o modificarne uno esistente basta usare la funzione setcookie() che ha i seguenti parametri:

setcookie("nome_cookie", "valore_cookie", time() + 3600);
//oppure
setcookie("nome_cookie", "valore_cookie", strtotime("+1 day"));

I parametri indicati nella funzione sono gli unici obbligatori ovvero:

  • nome_cookie: il nome da assegnare al cookie (che può essere recuperato con $_COOKIE[‘nome_cookie’];)
  • valore_cookie: il valore da assegnare al cookie
  • un numero (int) che indica il timestamp di scadenza del cookie, oltre il quale verrà eliminato dal browser. Nell’esempio hai due soluzioni, time() + numero di secondi oppure la funzione strtotime() con il tempo da aggiungere.

I parametri facoltativi sono invece:

  • path (percorso): Il percorso sul server in cui il cookie sarà disponibile ad esempio “/” che indica tutto il sito
  • domain (stringa): il nome di dominio in cui è disponibile il cookie
  • secure (booleano) Indica che il cookie deve essere trasmesso solo tramite una connessione HTTPS
  • httponly (booleano): se impostato su true il cookie sarà reso accessibile solo attraverso il protocollo HTTP

Puoi creare i cookie facendo una chiamata ajax, ad esempio al click dell’utente su un pulsante ma questo cookie sarà visibile solo dopo il refresh della pagina.

Come rimuovere un cookie esistente

Per eliminare un cookie, è possibile utilizzare la funzione `setcookie()` impostando il tempo di scadenza del cookie a un valore precedente all’ora corrente. Ciò farà in modo che il cookie sia considerato scaduto e quindi eliminato dal browser. Ecco come puoi farlo:

setcookie("nome_cookie", "", time() - 3600);

Nell’esempio sopra, abbiamo impostato il tempo di scadenza del cookie per un’ora fa, effettivamente eliminandolo.

Oppure puoi utilizzare la funzione unset() per rimuovere il cookie dalla variabile supergolobale $_COOKIE

unset($_COOKIE[nome_cookie]);

Errore WordPress “Cannot modify header information”

Ora veniamo ai possibili errori che puoi riscontrare. Se utilizzi WordPress l’errore più comune è “Cannot modify header information” durante la creazione di un cookie.

Questo succede perché non stai richiamando la funzione nel frontend del sito, puoi risolvere con:

add_action('init', function() {
  setcookie("nome_cookie", "1", strtotime("+1 day"));
});

Altri errori comuni possono essere:

Ti è piaciuto questo articolo?

favorite thumb_down
Autore articolo

Fabio

Sono un terribile realista. Pratico e determinato ma anche un grande sognatore, ecco perché do continuamente vita a nuovi progetti online e non. Nel 2019 ho fondato Eureka Web proprio per rendere possibile tutto questo. Insieme possiamo realizzare la tua idea!


Visita il sito
library_books

Leggi anche

Come inviare dati dei form con Ajax serialize() a php
Scopri
Come usare le chiavi API Google
Scopri
Come unire file Javascript e CSS in WordPress
Scopri

Contattami

perm_identity
alternate_email
phonelink_ring
message

Il tuo messaggio è stato inviato con successo!
Ti risponderemo a breve

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

message
perm_identity
alternate_email

keyboard_arrow_up