facebook email

Come creare un’infografica

Ti trovi in:
  1. blog Come creare un’infografica

Pubblicato il , aggiornato il 3 Dicembre 2021

Come creare un’infografica che sia davvero efficace? Oggi, subito dopo i video, le immagini hanno un ruolo fondamentale nel web perché attirano l’attenzione e coinvolgono anche gli utenti più distratti.

Ormai nessuno vuole fermarsi a leggere testi infiniti con paroloni astrusi, molto meglio parlare con un’immagine!

Il concetto dell’infografica è ancora più stringente perché obbliga il grafico a eliminare quasi del tutto il testo scritto per sostituirlo con delle immagini.

Se vuoi realizzare infografiche allora segui questi consigli prima di metterti a creare!

help_outline

Consigli per creare un’infografica perfetta

  • 1 – Scrivi il tuo concetto su un foglio a parte
  • 2 – Sostituisci le parole con le immagini
  • 3 – Usa le frecce
  • 4 – Usa i grafici
  • 5 – Ottimizza lo sfondo
  • 6 – Dividi la tua immagine in sezioni o punti elenco

1 – Scrivi il tuo concetto su un foglio a parte

Prima di iniziare a disegnare dovrai avere ben chiaro il concetto che vuoi esprimere, per semplificare puoi scriverlo su un foglio a parte o sul PC.

Ora devi snellire il più possibile il tuo testo scritto, riducendolo al minimo indispensabile per trasmettere le tue parole a qualcuno.

2 – Sostituisci le parole con le immagini

Sembra facile ma non lo è. Sostituire le parole con le immagini richiede un’attenta analisi di ogni sfumatura.

3 – Usa le frecce

È giunto il momento di ordinare le immagini secondo il filo logico del discorso che faresti verbalmente.

Le frecce sono un valido alleato perché danno immediatamente l’idea di “percorso” mentale da seguire per “leggere” la tua immagine.

4 – Usa i grafici

I grafici, oltre a comunicare un andamento generico, possono confrontare dati e informazioni.

Devi sapere infatti che sono una delle prime forme di infografica, create apposta per mostrare velocemente grandi quantità di numeri.

5 – Ottimizza lo sfondo

Un aspetto fondamentale dello sfondo è che può comunicare il concetto generale dell’argomento che stai trattando.

Pertanto farai meglio a creare una texture grafica piuttosto che utilizzare un solo colore neutro.

6 – Dividi la tua immagine in sezioni o punti elenco

Se vuoi esprimere più concetti allora non ti resta che dividere la tua infografica in sezioni o in elenchi numerati, l’importante è rendere la divisione ben evidente!

help_outline

Migliori Tools per creare infografiche

Canva

Il mio primo consiglio è Canva, un tool online di base gratuito ma con molte funzionalità aggiuntive (premium).

Si tratta di una community di grafici che mettono a disposizione i loro progetti a volte gratuitamente, a volte dietro un piccolo compenso.

D’altra parte hai a disposizione tantissimi elementi, modelli e spunti soltanto da comporre.

Adobe Photoshop

Adobe Photoshop è un software di grafica molto più complesso rispetto al primo ma offre il pieno controllo su ogni pixel della tua grafica.

La versione completa è a pagamento e ne esiste anche una versione gratuita online.

Genially

Altro software di base gratuito è Genially che, come Canva, permette di creare immagini e infografiche in modo molto veloce.

Contattaci!

Preventivo sempre gratuito

Fabio Fresia, fondatore e titolare di Eureka Web di Asti

perm_device_information366 - 400 9542       emailinfo@agenziawebeureka.it

perm_identity
alternate_email
phonelink_ring
message