come creare un tema child per wordpress

Come creare un tema child per WordPress

  1. blog Come creare un tema child per WordPress
event_available
schedule

Come creare un tema child per WordPress? In questa guida vedremo in pochi semplici passaggi come si crea un tema child.

Il tema child è molto importante perché potrai aggiungere il tuo codice per modificare qualsiasi parte del tema genitore, senza perdere le modifiche al primo aggiornamento.

In sintesi:

  • Vai nella cartella “wp-content/themes” di WordPress, lì troverai il tema padre
  • Crea una nuova cartella chiamandola con il nome del tema padre e “-child”
  • Entra nella cartella appena creata e crea un file chiamato “style.css”
  • Inserisci nel file appena creato il codice che trovi più in basso
code

Come creare un tema child per WordPress

Come creare un tema child per WordPress? La prima cosa da fare è accedere tramite FTP o file manager del tuo dominio alla cartella “themes” che trovi in “wp-content”.

In questa cartella troverai tutti i temi installati nel tuo sito web, quindi anche il tema di cui vuoi creare il child.

Crea una nuova cartella

A questo punto dovrai creare una nuova cartella in cui inserire tutti i file del tuo tema figlio e dovrai chiamarla con il nome del tema genitore seguito da “-child”.

Ad esempio, se vuoi sapere come creare un tema child per “Twenty Twenty-One” la tua cartella si chiamerà “twentytwentyone-child

Crea il file style.css

Una volta creata la cartella dovrai creare il file “style.css” in cui inserire la seguente riga di commento in codice già pronto:

/*
Theme Name:     Twenty Twenty-One Child
Theme URI:      http://example.com/
Description:    Tema Child per il tema Twenty Twenty-One
Author:         Qui il tuo nome
Author URI:     http://example.com/about/
Template:       twentytwentyone
Version:        0.1.0
*/

Dovrai ovviamente adattare questo codice cambiando i nomi del tema padre e se vuoi anche gli url degli autori.

Ecco il tuo tema child pronto per l’uso, ricorda che per modificare un file del tema genitore basta creare un file con lo stesso nome nel tema figlio.

WordPress è programmato per leggere prima i file del tema child (se esiste) e poi quelli del tema genitore.

Se vuoi maggiori dettagli trovi la documentazione ufficiale a questo link.

code

Come inserire lo screenshot di anteprima del tema child

Puoi concludere il tuo lavoro seguendo solamente i passaggi precedenti ma se vuoi dare un tocco professionale al tutto puoi aggiungere uno screenshot che comparirà come anteprima del tema.

È molto più semplice di quanto si pensi, basta infatti creare un file di immagine chiamato “screenshot.png” e inserirlo nella cartella principale del tuo tema child.

Se vuoi puoi addirittura copiare l’immagine del tema padre, così toglierai quella fastidiosa schermata grigia a quadretti nel backend dei temi.

check_circle

Leggi anche

Come creare sottomenu backend WordPress con add_submenu_page()
Scopri di più
Come creare pagina di amministrazione backend WordPress
Scopri di più
Cos'è il marketing mix
Scopri di più
Perché analizzare i competitor
Scopri di più
Come creare controlli personalizzati per Wp customizer
Scopri di più
Come inviare dati dei form con Ajax serialize() a php
Scopri di più
Elenco icone Google in un array in codice php
Scopri di più
Come usare le chiavi API Google
Scopri di più

Contattaci!

Preventivo sempre gratuito

perm_identity
alternate_email
phonelink_ring
message

Il tuo messaggio è stato inviato con successo!
Ti risponderemo a breve

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

message
perm_identity
alternate_email

keyboard_arrow_up