whatsapp
keyboard_arrow_down Contatti

Mercoledì

13

Marzo 2024

Come Installare WordPress in 4 semplici passaggi

Come installare WordPress in 4 passaggi

  1. blog Come installare WordPress in 4 passaggi
event_available
schedule

Benvenuti alla guida completa su Come installare WordPress sul tuo sito web.

Se stai cercando un modo semplice ma efficace per avviare il tuo sito web utilizzando WordPress, sei nel posto giusto. In questo articolo, esploreremo passo dopo passo il processo di installazione di WordPress, fornendo tutte le informazioni necessarie per configurare rapidamente e correttamente il tuo sito.

Dalla preparazione iniziale all’installazione effettiva e alla configurazione del tuo nuovo sito, affronteremo ogni fase del processo in modo dettagliato.

Che tu sia un principiante assoluto o un utente più esperto alla ricerca di consigli utili, questa guida ti aiuterà a ottenere un sito WordPress funzionante e pronto per l’azione.

Pur essendo gratis, installando WordPress avrai un sito web professionale e di ottima qualità. Non a caso, WordPress è il CMS più utilizzato al mondo con milioni di siti realizzati e migliaia di agenzie web che lo utilizzano regolarmente per i propri progetti.

Introduzione a WordPress

WordPress è una delle piattaforme di gestione dei contenuti (CMS) più popolari al mondo, utilizzata da milioni di siti web di ogni genere, dalla blogosfera personale ai siti aziendali e alle piattaforme di e-commerce.

Secondo le statistiche di W3Techs, WordPress alimenta oltre il 40% di tutti i siti web su Internet, il che lo rende la scelta predominante per coloro che cercano una soluzione affidabile e flessibile per costruire la propria presenza online.

Ma cos’è che rende WordPress così popolare? Una delle sue principali attrattive è la sua facilità d’uso e la sua estensibilità. Con WordPress, anche i principianti possono creare e gestire un sito web senza dover usare linguaggi di programmazione per il web, grazie alla sua interfaccia intuitiva e alla vasta selezione di temi e plugin disponibili.

D’altra parte, gli sviluppatori esperti possono sfruttare la potenza di WordPress per creare siti web altamente personalizzati e complessi, grazie alla sua natura open-source e alla sua robusta architettura.

In questa guida, esploreremo tutte le fasi dell’installazione di WordPress, dalla preparazione iniziale fino alla configurazione e alla personalizzazione del tuo sito. Che tu stia creando un blog personale, un portfolio online o un sito web aziendale, WordPress offre tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare.

Ariadne's Arts

Shop Online di Spiritualità e Cristalli

Bracciale feng shui pixiu Drusa in ametista Incenso angel protection Pirite grezza Bracciale in occhio di tigre
Visita lo Shop

Requisiti di sistema per l’installazione di WordPress

Prima di immergerci nell’installazione di WordPress, è importante comprendere i requisiti di sistema necessari per garantire un’installazione senza problemi e un funzionamento ottimale del tuo sito web. WordPress è piuttosto flessibile in termini di requisiti di hosting, ma ci sono alcuni elementi fondamentali da tenere in considerazione.

Server Web Compatibili con WordPress: WordPress è compatibile con la maggior parte dei server web disponibili, tra cui Apache, Nginx e Microsoft IIS. Assicurati che il tuo hosting sia compatibile con almeno uno di questi server web per garantire la compatibilità con WordPress.

Requisiti Minimi di Hosting per WordPress: Per installare e far funzionare correttamente WordPress, il tuo hosting deve soddisfare alcuni requisiti minimi. Questi includono:

  • PHP versione 7.4 o superiore
  • MySQL versione 5.6 o superiore, o MariaDB versione 10.1 o superiore
  • Spazio di archiviazione sufficiente per i file del sito e per il database di WordPress
  • Supporto per la modifica dei permessi dei file (ad esempio, tramite SSH o un pannello di controllo)

Altre Risorse Utili: Oltre ai requisiti minimi di hosting, ci sono alcune risorse aggiuntive che potrebbero essere utili durante l’installazione e la gestione di WordPress. Queste includono:

  • Accesso al pannello di controllo dell’hosting per la gestione dei file e dei database
  • Conoscenza di base dei concetti di hosting e del funzionamento dei server web
  • Capacità di utilizzare un client FTP (come FileZilla) per trasferire file sul server web, se necessario

Assicurati di verificare i requisiti del tuo hosting e di preparare tutte le risorse necessarie prima di iniziare il processo di installazione di WordPress. Questo ti aiuterà a evitare inconvenienti e a garantire una transizione fluida verso il tuo nuovo sito WordPress.

Preparazione per l’installazione di WordPress

Prima di procedere con l’installazione di WordPress, è essenziale preparare l’ambiente e ottenere tutti gli strumenti necessari. Ecco alcuni passaggi chiave da seguire per garantire una preparazione ottimale:

1. Scegliere un Nome di Dominio e Acquistarlo: Il nome di dominio è l’indirizzo del tuo sito web su Internet e dovrebbe essere scelto con cura per rappresentare al meglio la tua attività o il tuo marchio. Se hai bisogno di assistenza nel processo di scelta e acquisto del dominio, puoi consultare l’articolo su Come comprare un dominio per sito web in 5 passaggi.

2. Selezionare un Hosting Affidabile: L’hosting è il servizio che ospiterà il tuo sito web sui suoi server e influenzerà le prestazioni e la sicurezza del tuo sito. Assicurati di scegliere un hosting affidabile e compatibile con WordPress. Noi ci affidiamo a SiteGround, un hosting affidabile, con ottima assistenza e prestazioni eccellenti.

3. Effettuare il Backup dei Dati Esistenti (se necessario): Se stai sostituendo un sito web esistente con WordPress o stai aggiornando un sito esistente, è consigliabile eseguire un backup completo dei dati prima di procedere con l’installazione. Questo può aiutarti a proteggere i tuoi dati in caso di problemi durante il processo di installazione o configurazione. Per saperne di più sull’importanza dei backup e su come farli, consulta l’articolo su Come fare il backup di un sito WordPress.

4. Raccogliere Informazioni di Accesso e Credenziali: Durante il processo di installazione di WordPress, verranno richieste alcune informazioni di accesso e credenziali, come nome utente e password per l’accesso all’amministrazione del sito. Assicurati di aver a portata di mano tutte le informazioni necessarie per completare il processo senza intoppi.

Cerchi collaborazioni professionali?

Ecco cosa abbiamo creato per te

  • Portale online per professionisti
  • Suggerimenti di profili in linea con la tua riceca
  • Eventi, consigli, nuovi lavori, opportunità di collaborazione
  • Tutto in un unico portale completamente Italiano!

Compila il questionario per saperne di più

Eureka Web

Scopri di più

Scaricare i file di WordPress

Una volta completata la preparazione, è giunto il momento di procedere con l’installazione effettiva di WordPress sul tuo server. Segui questi passaggi per installare WordPress e avviare il tuo sito web:

WordPress è un programma che deve essere scaricato dal sito wordpress.org quindi per iniziare fai clic in alto a destra su “scarica WordPress” e poi in basso su “Scarica WordPress x.x.x”.

come installare wordpress scaricare i file
come installare wordpress scaricare i file

Dopo aver scaricato WordPress dovrai estrarre i file dalla cartella compressa .zip e trasferirli sul dominio del tuo sito web.

Estrai la cartella “WordPress” dove preferisci, ad esempio sul desktop o nella cartella download perché ti servirà per caricare i file sul dominio.

come installare wordpress aprire i file

Ora avrai scaricato una cartella simile a questa contenente tutti i file necessari al funzionamento del tuo sito.

file di wordpress

Caricare WordPress sul dominio tramite FTP

Ora che hai tutti i file per installare WordPress potrai caricarli sul dominio del tuo sito usando un programma gratuito chiamato Filezilla.

Dovrai collegarti al server del dominio e spostare i file di WordPress dal tuo computer al server web. Ho scritto per te una guida dettagliata su come caricare i file sul dominio tramite Filezilla.

FileZilla è il client FTP più facile da usare, basta connetterlo al dominio tramite le credenziali ricevute durante l’acquisto e avrai accesso ai file.

Una volta collegato ti basterà:

  • Posizionarti nella cartella desiderata sul server (di solito è quella principale oppure “public_html”
  • Trascinare i file di WordPress nella cartella su server
  • Attendere la fine del caricamento

Configurazione iniziale WordPress

Ora che hai caricato i file di WordPress sul dominio dovrai eseguire una semplice configurazione iniziale.

Copia ed incolla su Google l’indirizzo url del tuo sito web seguito da “/wp-admin” per vedere la pagina iniziale di WordPress e completare la procedura. L’indirizzo sarà simile a questo: “www.il-mio-sito.it/wp-admin”.

scelta della lingua wp

La prima fase è la scelta della lingua, quindi cerca e clicca su “Italiano” e poi su “Continua”.

Si aprirà la pagina di benvenuto dove dovrai inserire le informazioni necessarie per creare un utente e, in seguito, installare il database.

creazione utente installazione wordpress

Titolo del sito: inserisci il titolo del tuo sito web o il nome della tua azienda, potrai in ogni caso cambiarlo dopo l’installazione.

Nome utente: Inserisci il tuo nome o il nome che vorrai far vedere ai visitatori del sito.

Password: Imposta una password difficile da scovare, ti consiglio quella suggerita da WP ma, soprattutto, salvala da qualche parte!

La tua mail: non necessita di molte spiegazioni, assicurati però di inserirla correttamente.

Visibilità ai motori di ricerca: Verifica che NON sia presente la spunta, altrimenti avrai problemi futuri per il posizionamento SEO sui motori di ricerca. Se invece preferisci indicizzare il tuo sito più avanti allora potrai spuntare questa casella e modificarla in seguito.

Installare WordPress: configurare il database

Passiamo alla parte più complessa, ovvero la configurazione del database. Se ti serve una consulenza WordPress non esitare a contattarci.

Questo è l’ultimo passo per installare WordPress ed è necessario per il corretto funzionamento di tutto il sito web.

Il database di WordPress è un contenitore di dati, pagine, articoli e altri elementi necessari al funzionamento di temi e plugin.

Verifica che il tuo database sia MySQL altrimenti WordPress non funzionerà.

configurare il database wp

Comprando il dominio hai ricevuto alcune mail contenenti dati e password. Cerca la mail contenente le informazioni del database e tienila a portata di mano, ti serviranno proprio in questo momento.

Nome del database: Inserisci il nome del database che trovi nella mail di acquisto del dominio. Se ci sono più nomi di database inserisci il primo.

Nome utente: è l’username che utilizzerai anche per accedere ai valori del database e si chiama nome utente MySQL

Password: è la password abbinata al nome utente MySQL e si chiama password MySQL

Host del database: è composto da una serie di numeri come ad esempio 89.52.123.80 oppure, in alcuni casi è “localhost”.

Prefisso tabella: lascia la dicitura ”wp_”, serve per operazioni multisite complesse.

Cliccando Invia sei ora pronto per creare il tuo blog dalla pagina di amministrazione principale!

Come installare WordPress

  1. Requisiti di sistema per l’installazione di WordPress

  2. Preparazione per l’installazione di WordPress

  3. Scarica i file dal sito wordpress.org

  4. Carica i file sul sito web tramite FTP

  5. Vai sul tuo sito e segui la configurazione fino alla fine

  6. Accedi al tuo sito e sei pronto per creare!

Ti è piaciuto questo articolo?

favorite thumb_down
Autore articolo

Fabio

Sono un terribile realista. Pratico e determinato ma anche un grande sognatore, ecco perché do continuamente vita a nuovi progetti online e non. Nel 2019 ho fondato Eureka Web proprio per rendere possibile tutto questo. Insieme possiamo realizzare la tua idea!


Visita il sito
library_books

Leggi anche

Quanto costa comprare un dominio per un sito web
Scopri
Come scegliere i colori per un sito web
Scopri
come aumentare le visite sul tuo blog
Scopri

Contattami

perm_identity
alternate_email
phonelink_ring
message

Il tuo messaggio è stato inviato con successo!
Ti risponderemo a breve

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

message
perm_identity
alternate_email

keyboard_arrow_up