email

Cos’è lo storytelling? Traduzione e significato

Ti trovi in:
  1. blog Cos’è lo storytelling? Traduzione e significato

Pubblicato il , aggiornato il 7 Aprile 2021

Cos’è lo storytelling e cosa significa nel marketing? Lo storytelling è una tecnica di marketing sempre più utilizzata dai professionisti per i loro migliori progetti web e consiste nel raccontare una storia per comunicare emozioni.

La traduzione letterale di storytelling è appunto “narrare una storia” ma non si limita a questo.

Le storie e i racconti accompagnano tutti noi da quando eravamo piccoli: con una storia ci addormentavamo la sera, i libri e i film raccontano una storia, anche noi raccontiamo storie per descrivere eventi del passato.

Siamo quindi affezionati alle storie e ne rimaniamo incantati. Le storie hanno un forte impatto su di noi perché trasmettono emozioni, creano suspance e ci tengono con il fiato sospeso.

Per spiegarti meglio cosa significa storytelling voglio raccontarti una storia, appunto, la sotira dello storytelling.

help_outline

Come nasce lo storytelling

Lo storytelling per come lo conosciamo oggi è nato con l’evoluzione di internet, quando le prime pagine web si affacciavano timidamente ai pochi lettori, accompagnati dal rumore del modem in sottofondo.

In realtà lo storytelling è ben radicato nel nostro DNA ed esiste da molto più tempo. La primissima ed embrionale forma di storytelling nasce con le incisioni rupestri dove la biro era una pietra appuntita e il foglio la parete della grotta in cui si riparava un nostro antenato.

Ebbene sì, circa 40.000 anni fa i nostri predecessori sentivano il bisogno di comunicare con la società, disegnando la loro storia sulle pareti delle grotte.

Anche nell’antico Egitto, la scrittura composta da un miscuglio di ideogrammi e caratteri alfabetici era una forma di racconto. Venivano incisi monumenti e stele proprio per raccontare vittorie, imprese o per riti funebri.

help_outline

Come si usa oggi

Oggi lo storytelling viene utilizzato nelle campagne marketing per la vendita di prodotti o servizi. Il suo potere consiste nel far affezionare il lettore al narratore (cioè l’azienda) e quindi al prodotto.

Con l’evoluzione delle immagini, i video, i podcast e le pagine web, raccontare storie è molto più semplice ed appassionante per i lettori. Pensa alle raccolte fondi delle ONG o non-profit: i video di bambini che soffrono la fame riescono a fare breccia anche nei cuori più duri.

Grandi aziende come Coca-Cola o Apple basano tutt’oggi le loro campagne sullo storytelling, con enorme successo.

Le migliori campagne raccontano i momenti bui accompagnati da un lieto fine oppure trasmettono il coraggio di non arrendersi ma dimostrano anche la forza di un piccolo gesto di solidarietà. 

Il requisito fondamentale è che la storia sia vera, non costruita appositamente per la campagna, altrimenti rischierai di essere smentito e perderai il consenso accumulato.

Cos’è lo storytelling se poi si rivela una bufala?

help_outline

Cos’è lo storytelling: la forza di una storia

Perché lo storytelling è così efficace? Forse per la semplicità con cui trasmette emozioni. Tutti noi ci emozioniamo, prendiamo a cuore una causa o semplicemente apprezziamo un piccolo gesto.

Lo storytelling fa leva su questo: trasmette l’emozione che ti serve per affezionarti alla causa e, di conseguenza, apprezzi l’azienda che la sostiene.

In conclusione, ora che sai cos’è lo storytelling potrai utilizzarlo per gli articoli del tuo blog, nei video e immagini che pubblichi sui social ma anche nelle presentazioni aziendali.

Contattaci!

Preventivo sempre gratuito

Fabio Fresia, fondatore e titolare di Eureka Web di Asti

perm_device_information366 - 400 9542       emailinfo@agenziawebeureka.it

perm_identity
alternate_email
phonelink_ring
message