email

Tipi di parole chiave per la tua strategia SEO e come scegliere quelle giuste

Ti trovi in: Home » blog » Seo e Sem » Tipi di parole chiave per la tua strategia SEO e come scegliere quelle giuste

Quali tipi di parole chiave posso usare nella mia strategia SEO? La ricerca delle keyword è l’operazione più delicata di una strategia in quanto è la messa in pratica delle scelte teoriche fatte in fase di pianificazione.

Usare la giusta tipologia di parola chiave è fondamentale per ogni testo SEO oriented proprio per fare in modo che venga trovato dalle persone giuste.

Le parole chiave si possono classificare in due categorie: per intento di ricerca oppure per volume di ricerca.

La classificazione per intento di ricerca distingue le  parole chiave in base a cosa vuole sapere l’utente in quel preciso momento.

Invece la classificazione per volume di ricerca indica il numero di volte che quella parola viene digitata su ‘Google, così come il livello di concorrenza con gli altri siti web.

help_outline

Tipi di parole chiave: intento di ricerca

La classificazione per intento di ricerca prevede 4 categorie di parole chiave:

  • Navigazionali
  • Informazionali
  • Di ricerca commerciale
  • Transazionali

Navigazionali

Sono quelle parole chiave usate per cercare un sito web o un’azienda specifica, ad esempio “coca cola”, “eureka web”, “facebook”.

L’utente che digita keyword di questo tipo conosce già il marchio e sa perfettamente cosa vorrà fare una volta giunto sulla pagina desiderata. Abbiamo poche possibilità di indirizzarlo verso i nostri prodotti o servizi ma, in alcuni casi, il nostro utente potrebbe essere già intenzionato a comprarli.

Informazionali

Sono quelle parole chiave usate per cercare informazioni come “ricetta della pizza” oppure “idee per arredare casa“. Chi le digita si trova ancora nella fase iniziale del processo d’acquisto e vuole solo reperire informazioni, notizie, dettagli, numeri di telefono o indirizzi ed e-mail.

Per ottenere traffico sfruttando queste parole chiave potresti creare un blog, scrivere guide e consigli utili ai tuoi lettori senza discostarti dal tuo settore principale.

Alcuni utenti digitano parole chiave informazionali anche a prodotto acquistato per cercare idee e spunti sul suo utilizzo oppure informazioni tecniche.

Di ricerca commerciale

Keyword come “caratteristiche tecniche prodotto x” oppure “recensioni prodotto y” vengono classificate come parole chiave di ricerca commerciale. Sono le keyword digitate in una fase avanzata del processo d’acquisto ma chi le scrive sta ancora cercando informazioni prima di procedere.

Sono molto importanti per gli utenti perché possono influenzare positivamente l’acquisto ma solo se le informazioni ottenute risulteranno chiare e soddisfacenti.

Possiamo trovare fra le parole chiave di questo tipo termini come “scheda tecnica”, “recensioni”, “caratteristiche”, “vantaggi”, “prezzo”, “più economico”.

Transazionali

Sono le parole chiave da analizzare più a fondo e sulle quali investire buona parte della strategia SEO. Sono parole come “preventivo sito web”, “prodotto X spedizione gratuita”, cioè tutte quelle che dichiarano apertamente la volontà di acquisto dell’utente.

Solitamente contengono parole come “spedizione gratuita”, “pagamento online/carta di credito”, “consegna veloce”, “preventivo”, “offerta”, “sconto”.

Quando l’utente digita questo tipo di parole chiave è in una fase avanzata del processo di acquisto, quindi è intenzionato a comprare. Ha pronta la carta di credito e comprerà solo sul miglior sito web che gli si presenterà in quel momento.

Parole chiave volume di ricerca

help_outline

Il volume di ricerca è il numero di richieste a Google utilizzando la stessa parola chiave, di conseguenza le parole chiave più cercate avranno un volume di ricerca maggiore.

Le parole chiave con un maggior volume di ricerca sono anche le più utilizzate dai competitor, proprio perché sono più appetitose delle altre. Ne consegue che sia più difficile il posizionamento di un nuovo sito.

Le parole chiave volume di ricerca si dividono in 3 categorie: di testa, a coda media e a coda lunga.

Parole chiave di testa

sono quelle keyword composte da un solo termine, ad esempio “viaggio”, hanno un volume di ricerca elevatissimo e sono anche le più difficili da posizionare.

Se vuoi realizzare un sito web o stai rivedendo la tua strategia sarebbe meglio puntare su altre keyword, proprio per il livello di concorrenza elevato. Se invece hai già un sito ben posizionato che vuoi migliorare allora potrebbero essere una bella sfida da superare.

Parola chiave a coda media

Sono quelle parole chiave composte da 2-3 termini che restringono la ricerca dell’utente, come ad esempio “agenzia viaggi Milano”.

Il livello di concorrenza è minore, così come il volume di ricerca, infatti i risultati comprendono “solo” i siti web nella città di Milano.

Chi usa queste keyword ha già stabilito cosa intende comprare definendo zona o fascia di prezzo ma attende più informazioni dai risultati.

Parole chiave a coda lunga

Sono parole chiave come “agenzia viaggi Milano via Padova” e hanno un volume di ricerca molto basso così come il livello di concorrenza.

In questo caso l’utente ha già definito cosa acquistare ma anche come e dove intende farlo.

In genere è molto facile posizionarsi per queste keyword data la poca concorrenza ma presta attenzione al volume di ricerca basso che porta meno visitatori.

Per una buona strategia SEO è meglio concentrarsi su più tipologie di parole chiave, valutando attentamente intenti di ricerca e volume.

Bisogna inoltre tener conto che qualunque parola chiave tu scelga dovrai parlare di quel preciso argomento all’interno della pagina del tuo sito web. 

Ricorda: tutti rimaniamo delusi da un sito che non risponde alla nostra domanda!

Una volta definita la strategia e valutato i tipi di parole chiave da utilizzare, non ti resta che sviluppare il tuo sito web e verificare regolarmente i risultati.

Come posso verificare i risultati del mio sito web? Quali strumenti uso per analizzare le diverse parole chiave usate?

Contattaci!

Preventivo sempre gratuito

Fabio Fresia, fondatore e titolare di Eureka Web di Asti

perm_device_information366 - 400 9542       emailinfo@agenziawebeureka.it

perm_identity
alternate_email
phonelink_ring
message

Scopri anche:

Quali sono i migliori test per velocità sito web?

Cerchi strumenti di test velocità del tuo sito web? Ecco i due migliori test della velocità online gratuiti spiegati nel dettaglio!

Scopri di più

Stile grafico di un sito web qual’è quello giusto

stile grafico sito web agenzia web Eureka

Qual'è il giusto stile grafico di un sito web? Lo stile grafico è importante per attirare più clienti! Quali forme e colori sono giusti?

Scopri di più

Cos’è il GDPR? L’importanza dei tuoi dati personali

Cos'è il GDPR? Il GDPR è un Regolamento dell’Unione Europea (Regolamento UE 2016/679) che regola il trattamento dei dati personali...

Scopri di più

Come migliorare il posizionamento su Google Maps

come migliorare la tua scheda google maps

Come migliorare il posizionamento della scheda Google Maps? Scopri i trucchi per aumentare la visibilità della tua azienda su Google Maps

Scopri di più

Cos’è Google Trends: scegliere al meglio le parole chiave

cos'è Google Trends strumento per parole chiave

Google Trends: cos'è e come si usa al meglio? Ottimo strumento gratuito di Google per la scelta delle migliori parole chiave per la tua SEO

Scopri di più

Lista di elementi in codice HTML – shortcode per WordPress

lista di elementi in codice html con shortcode per wordpress

Cerchi una lista di elementi in codice html pronta da inserire nel tuo sito? Usi WordPress? ecco lo shortcode già pronto!

Scopri di più